giovedì, marzo 22, 2007

123 adesioni al Comitato


Sono passati 5 mesi dalla fondazione del "Comitato per il mare a Porta Nuova" e ad oggi sono pervenute 123 adesioni.
Ecco i membri del comitato:
Allemandi Marco, Antonelli Paolo, Aricò Laura, Armeni Davide, Battaglino Diego, Beiras Alba, Benedetti Silvia, Benedetto Alice, Bianchini Federico, Bianco Raffaele, Bologna Monica, Bonino Maurizio, Boscolo Jacopo, Braiato Gabriella, Bruni Maria, Bruno Giovanni, Calafato Fabio, Camedda Federico, Capillo Antonio, Cardi Barbara, Catella Bianca, Cavallo Marco, Chessa Donatella, Chierego Amelia, Cocuzza Matteo, Colu Alex, Corte Mario, Costa Andra, Crenna Elena, Cristiana, Damin Alessandro, De Bacco Silvio, Di Gioia Pasqualino, Dipalma Francesca, Donà Mariano, Elia Carla, Eweiss Gannat, Farinetti Gianni, Ferraro Massimiliano, Ferreri Luca, Fontanella Lucia, Fracchia Beatrice, Gangemi Andrea, Gavassa Karin, Giangi, Gianuzzi Fabio, Gindro Bruno, Gindro Gianluca, Girotto Cristian, Gnotta Lilli, Greco Marco, Grivetti Veronica, Judica Cordiglia Max + moglie + 2 bambini, Libanore Paolo, Lucarelli Roberto, Lucini Mauro, Maurino Barbara, Milena + marito + figlia di 4 anni, Militello Maria, Miola Teresa, Moioli Marco, Monasterolo Alberto, Montanari Guido, Mordazzi Luca, Moreno Massimiliano, Moretto Stefano, Moro Tommaso, Morrone Cristina, Mottola Annamaria, Negro Lorenzo, Novara Luca, Novara Silvia, Panariti Fulvio, Panella Daniele, Panella Michele, Pes Giulia, Pes Luca, Pozzi Roberta, Pusateri Antonino, Quarello Andrea, Rasetti Alessandra, Revello Paola, Righeira Johnson, Riva Fabio, Rolle Roberta, Rondinone Cristian, Rondinone Michele, Rondinone Simone, Rondolino Cristina, Sabbato Daniela, Sabbato Fulvio, Sacco Claudio, Sammiceli Federica, Sandri Giachino Domenico, Sandri Giachino Guglielmo, Schiaffino Tito, Sellone Daniela, Sellone Mario, Sotgiu Alberto, Stantero Maria Elena, Suppo Davide, Tadorni Lorena, Tagliarini Martina, Tambini Elisa, Testa Paolo "poldo", Valerio Massimo, Vaschetto Patrizia, Vespa Fabrizio, Vetromile Federica, Villa Sara, Villa Valerio, Vitagliani Sergio Ignazio, Vitale Brovarone Alberto, Vitale Brovarone Alessandro, Vitale Brovarone Elisa, Vitari Roby, Zucca Andrea, Zucca Maurizio.

Ricordiamo che per sostenere il progetto aderendo al comitato è sufficiente inviare una e-mail con il proprio nome e cognome all'indirizzo info@mauriziozucca.com

21 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma che vi fumate?

ale ha detto...

Ma visto che i lavori di Grandi Stazioni sono già iniziati perchè non utilizzare i soldi del vostro progetto per riqualificare zone di torino veramente degradate?

E ce n'è bisogno...

A proposito... Quella fontana che dovevano fare in corso maroncelli...

Non hanno dato retta a quel progetto figuratevi se ascoltano questo...

Mah... il mondo è bello perchè è vario...

Zucca architettura ha detto...

Ale, chiunque tu sia..., apprezziamo tu consideri una riqualificazione di Torino il progetto per il mare a Porta Nuova, ed è anche lodevole il tuo consiglio di rivolgere la nostra attenzione alle "zone veramente degradate", ma questo progetto è fatto proprio per Porta Nuova, che può essere "riqualificata" in molti modi diversi: c'è chi propone che lo scalo sia occupato da edifici con residenze, uffici, centri commerciali, parcheggi... al contrario noi crediamo sia importante approfittare del grande spazio libero accanto al centro per realizzare un bacino balneabile, una spiaggia dove rilassarsi, situati all'interno della città frenetica.

Anonimo ha detto...

torino è troppo industriale,finirebbe per diventare una discarica industriale..ci hanno messo 50 anni a capire che il Pò è tossico e solo adesso iniziano a fare qualcosa, quidni pensate a un mare a torino!Comunque la speranza è l ultima a morire,basta crederci a volte!

Marco ha detto...

Devo dire che la tua idea è geniale!!!

Al di là dell’effettiva realizzabilità, è importante secondo me incentivare il dibattito sull’utilizzo futuro di spazi pubblici così importanti come la stazione di Porta Nuova.

In bocca al lupo!

Demis ha detto...

Non vedo l'ora!!! sono con voi al 100%

Elisabetta ha detto...

da buona GENOVESE che vive a torino cerrrrrrrto.......

Luigi ha detto...

aderisco !!!!!!!!!!!!!!!

Marica ha detto...

Anche io, anche io!!!!! Firmo volentieri! Ciao e speriamo si realizzi!

Alberto ha detto...

Mi sono trasferito 2 anni fa da Palermo a Torino
che considero una città stupenda... manca solo il mare!

Valeria ha detto...

Aderisco incondizionatamente...... Ben venga una bella stazione termale nella nostra città....!!!!

Giulio ha detto...

Aderisco con entusiasmo al Comitato!

Zucca architettura ha detto...

Gli otto precedenti commenti sono stati trascritti dalle relative e-mail di adesione al "Comitato per il mare a P.N.", ricevute nei giorni scorsi.

Anonimo ha detto...

...ho sognato per 30 secondi...finalmente un po' di ossigeno al centro città...

marco ha detto...

si!
se in città ci sono bei luoghi si sta meglio. consiglio più alberi per più ossigeno: in città serve!

Anonimo ha detto...

MAGARI..................

Anonimo ha detto...

"la ricerca ossessiva del consenso crea mediocrità", ma in questo caso è ancora peggio. perchè non proporre astronavi per il trasporto pubblico?

Anonimo ha detto...

Perchè non ipotizzare la cosa per lo scalo Lingotto? La passerella olimpica da cui fare i tuffi non sarebbe una figata...?!
P.S: i porti turistici in liguria rendono un sacco ai comuni... perchè non dedicare una parte a darsena per i riccastri torinesi che vogliono tenerci la loro barchetta e pensare ad un trasporto ferroviario apposito per il trasbordo (s'intende per barche piccole...)?

Anonimo ha detto...

Sarebbe fantastico!!!!!Aderisco pienamente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

seeeeeeeeeeeee! ahahahaha

Anonimo ha detto...

l'idea è bella , assurda e irrealistica ma bella